Con meno di un mese alla gara di apertura della quarta edizione della Formula E, è stata ufficializzata la lista di team e piloti che riempiranno la griglia di partenza di Hong-Kong il 2 dicembre. Cinque i volti nuovi al via, e quindici piloti confermati, compresi i tre campioni delle stagioni passate.

Il vincitore di Stagione 3 Lucas di Grassi punterà a difendere il titolo della Audi Sport ABT Schaeffler dagli attacchi del suo ormai tradizionale avversario Sébastien Buemi, della Renault e.dams. Lo svizzero ovviamente vorrà provare ad aggunatare una seconda corona dopo quella vinta in Stagione 2, dopo essere uscito sconfitto di poco nell'ultima tappa di Montreal a luglio 2017. Entrambi sono stati confermati dalle rispettive squadre, così come i loro compagni di squadra Daniel Abt e Nicolas Prost.

Il primo campione della Formula E, Nelson Piquet Jr, ha invece cambiato formazione, avendo lasciato la cinese Nio per andare ad indossare i colori della Panasonic Jaguar Racing, per puntare di nuovo in alto in classifica assieme all'altro pilota del team britannico Mitch Evans.

La quarta stagione accoglie cinque nuovi piloti, partendo dallo svizzero-italiano Edoardo Mortara, che affiancherà Maro Engel alla Venturi Formula E. Neel Jani, invece, farà compagnia a Jerome d'Ambrosio alla Dragon, mentre Andre Lotterer andrà con Jean-Eric Vergne sotto la tenda Techeetah.
Tom Blomqvist sarà con António Félix da Costa alla statunitense Andretti, ed infine il nostro Luca Filippi, ex pilota Indycar, che andrà a sostituire Piquet al Nio Formula E Team, assieme ad Oliver Turvey.

Alex Lynn torna sulla vettura della DS Virgin Racing, dopo che nella gara di New York di luglio aveva sostituito José María López ottenendo anche una pole position. Assieme al veterano Sam Bird formerà una coppia completamente britannica. Infine l'indiana Mahindra Racing, che come Audi e Renault ha confermato entrambi i suoi piloti e con lo svedese Felix Rosenqvist e l'ex F.1 Nick Heidfeld punterà nuovamente a lottare con DS e NIO per il podio finale del campionato.

La prima gara della stagione, appunto in Cina, sarà un doppio appuntamento. Si correrà sia sabato 2 che domenica 3 dicembre. Poi si passerà in Marocco, a metà gennaio, seguita dai tre eventi in sud america. Ad aprire la fase europea ci sarà finalmente l'arrivo della tappa italiana a Roma, poi Parigi, Berlino e Zurigo. E chiusura con i doppi appuntamenti nordamericani di New York e Montreal.

#

TEAM

VETTURA

PILOTA

1

Audi Sport ABT Schaeffler

Audi e-tron FE04

Lucas di Grassi (BRA)

2

DS Virgin Racing

DS Virgin DSV-03

Sam Bird (GBR)

3

Panasonic Jaguar Racing

Jaguar I-Type II

Nelson Piquet (BRA)

4

Venturi Formula E Team

Venturi VM200-FE-03

Edoardo Mortara (CHE)

5

Venturi Formula E Team

Venturi VM200-FE-03

Maro Engel (DEU)

6

DRAGON

PENSKE  EV-2

Neel Jani (CHE)

7

DRAGON

PENSKE  EV-2

Jerome d'Ambrosio (BEL)

8

Renault e.dams

Renault Z.E. 17

Nicolas Prost (FRA)

9

Renault e.dams

Renault Z.E. 17

Sebastien Buemi (CHE)

16

NIO Formula E Team

NextEV NIO Sport 003

Oliver Turvey (GBR)

18

TECHEETAH

Renault Z.E. 17

Andre Lotterer (BEL)

19

Mahindra Racing

Mahindra M4Electro

Felix Rosenqvist (SWE)

20

Panasonic Jaguar Racing

Jaguar I-Type II

Mitch Evans (NZL)

23

Mahindra Racing

Mahindra M4Electro

Nick Heidfeld (DEU)

25

TECHEETAH

Renault Z.E. 17

Jean-Eric Vergne (FRA)

27

Andretti Formula E

Andretti ATEC-03

Tom Blomqvist (GBR)

28

Andretti Formula E

Andretti ATEC-03

Antonio Felix da Costa (PRT)

36

DS Virgin Racing

DS Virgin DSV-03

Alex Lynn (GBR)

66

Audi Sport ABT Schaeffler

Audi e-tron FE04

Daniel Abt (DEU)

68

NIO Formula E Team

NextEV NIO Sport 003

Luca Filippi (ITA)