Da Barcellona: Alessandro Gargantini 

Il francese della Prema Pierre Gasly ha confermato di non aver perso confidenza con il primato in qualifica. Sarà infatti il ventenne pilota del team veneto a scattare dalla prima posizione in griglia nella gara d’esordio stagionale della categoria, che si disputerà domani alle 15,40.

Il driver che porta i colori della Red Bull sta facendo collezione di primati. A Montmelo, il ragazzo di Rouen ha infatti colto la quarta pole nella categoria, la terza consecutiva.

I complimenti vanno anche alla Prema, che ha ottenuto il miglior tempo in qualifica al debutto nella categoria.

Piazza d’onore per un altro pilota francese, Norman Nato, che ha conquistato il suo miglior risultato in assoluto nelle cronometrate. Partirà in seconda fila il tandem della DAMS composto da Alex Lynn e Nicolas Latifi.

Positivo il quinto posto di Sirotkin, che ha preceduto l’ottimo rookie della Rapax Gustav Malja. Lo svedese è stato una delle più gradite sorprese della sessione.

I nostri portacolori si sono collocati in sequenza dal decimo al dodicesimo posto. In griglia, Ghiotto precederà Giovinazzi e Marciello.

La sessione è stata caratterizzata da alcune gocce di pioggia, che nella prima fase della hanno reso scivoloso il terzo settore della pista catalana. Tutti i piloto hanno però tenuto le gomme soft.