Non è mai stato messo seriamente in pericolo il predominio di Pierre Gasly nella sessione di qualifica della GP2 Series ad Abu Dhabi. Il driver francese della Prema Racing ha siglato il miglior tempo con il primo treno di gomme fresche, dopo aver atteso fino alla metà della sessione prima di scendere in pista. Il suo crono è stato soltanto avvicinato dal russo Sergey Sirotkin, che ha preceduto i connazionale Artem Markelov, che scatterà dalla seconda fila in compagnia del nipponico Nobuharu Matsushita. 

Soltanto sesto Antonio Giovinazzi (nell'immagine), evidentemente rallentato sul finale dal tanto traffico in pista. Il vantaggio in graduatoria generale del portacolori di ACI Team Italia si riduce a tre lunghezze, considerando i quattro punti assegnati dalla pole position a Gasly.  Raffaele Marciello e Luca Ghiotto hanno rispettivamente siglato l’ottavo e il dodicesimo tempo. 

Miglior qualifica stagionale per il pilota indonesiano del Team Trident Philo Armand, diciassettesimo. Gli alfieri del Team Rapax Johnny Cecotto e Gustav Malja prenderanno il via dalla tredicesima e quindicesima posizione in griglia. 
La Feature Race scatterà domani mattina alle ore 18:40 locali, ovvero le 15:40 in Italia. 

Vai, Bon Giovi, fai vedere a tutti chi sei!