Il driver canadese del team DAMS Nicholas Latifi è stato il grande protagonista della Sprint Race disputata sul tracciato del Northamptonshire. Il ventunenne nordamericano è scattato molto bene dal vertice dello schieramento di partenza e ha dominato la manche, mantenendosi al riparo dagli attacchi del nostro portacolori Luca Ghiotto.

Il pilota della Russian ha confermato di aver definitivamente risolto i guai di natura tecnica che lo avevano rallentato in qualifica con una prova molto convincente. Terza posizione per Artem Markelov, che ha preceduto un grintoso Sergio Canamasas e il vincitore della Feature Race Charles Leclerc, autore di una consistente rimonta dall’ottava posizione in griglia. Il pilota del Ferrari Driver Academy, schierato dalla Prema Racing, ora guida la graduatoria di campionato con sessantasette lunghezze di vantaggio su Artem Markelov, che ha scavalcato Oliver Rowland.

Il britannico ha chiuso al decimo posto dopo aver rimediato una penalizzazione di cinque secondi per aver spinto fuori un rivale. Antonio Fuoco ha chiuso tredicesimo un fine settimana caratterizzato dai problemi tecnici emersi sulla sua vettura. La corsa è stata chiusa in regime di safety car a causa di un incidente senza conseguenze fisiche che ha visto protagonista lo svizzero Ralph Boschung. Il prossimo appuntamento stagionale sarà sui saliscendi dell’Hungaroring, ubicato nella periferia di Budapest, l’ultimo fine settimana del mese di luglio.