La Polestar Cyan Racing, il team ufficiale Volvo nel Mondiale Turismo, ha presentato oggi la formazione per la stagione 2017 con cui punta all'obiettivo massimo: vincere il FIA World Touring Car Championship 2017.

La presentazione stampa si è svolta a Göteborg, e senza particolari sorprese sono state confermate le voci che da tempo si diffondevano. Il pluricampione Stcc (il campionato svedese turismo) e fedele portacolori Volvo Thed Björk sarà affiancato dall'argentino Néstor Girolami (che ha corso con la S60 nella tappa giapponese di Motegi nel 2016) e dall'olandese Nicky Catsburg, in arrivo dalla Lada. Con la cui Vesta ha vinto Gara-2 al Moscow Raceway la scorsa stagione.

Avranno a disposizione le potenziate Volvo S60 Polestar TC1, dopo un significativo programma di test e sviluppo invernale grazie ad un incremento di risorse tecniche ed ingegneristiche. L'investimento è stato supportato dall'apertura del nuovo CYAN Motorsport Center di Göteborg, costruito con 18 milioni di euro per sottolineare la determinazione del team Polestar di raggiungere l'ambito titolo mondiale.

Aggiungendo Catsburg e Girolami, Polestar Cyan Racing punta così ad avere tre contendenti per il titolo Wtcc nel proprio mazzo, in un campionato che scatterà il 9 aprile in Marocco, sul cittadino di Marrakech.

10, Capo del Motorsport alla Polestar, ha commentato: “Siamo sicuri della preparazione e delle capacità della Polestar Cyan Racing team e di Thed, Néstor and Nicky. Nonostante questo, non ci aspettiamo sia semplice raggiungere il nostro obiettivo, che infatti è stato posticipato di un anno, e sappiamo che la concorrenza sarà difficile da battere come sempre. Ma non ci sono dubbi che il titolo mondiale sia il nostro obiettivo, quest'anno.”

Björk, che ha regalato in Cina la scorsa stagione a se stesso, a Polestar ed a Volvo la prima vittoria nel Mondiale Turismo, ha invece dichiarato: “Il vincere la nostra prima gara già nella nostra prima stagione è stato incredibile, e mi ha davvero dato sicurezza per questo nuovo anno, in cui ci siamo posti nuovi e più alti obiettivi. I test invernali sono stati molto soddisfacenti, non ho mai guidato così tanto prima di una stagione e mi sento molto preparato per lottare per la corona mondiale. Inoltre sono lieto di avere Néstor e Nicky con noi, sono entrambi molto veloci e professionali.”

Il due volte campione del Super TC2000 Néstor Girolami ha aggiunto: “Sono veramente grato di avere questa opportunità con Polestar Cyan Racing. La mia prima gara con loro è stata molto promettente e mi sono subito sentito a casa con la squadra. Insieme a tutti nel team, Thed e Nicky ed io speriamo di fare un passo avanti nella classifica di questa stagione.”

Nicky Catsburg ha poi concluso. “Ho seguito i progressi di Polestar Cyan Racing da vicino, dal box di una squadra concorrente nel 2916,  e sono veramente felice di unirmi a loro oggi. I loro risultati della passata stagione sono stati impressionanti e spero che io, Thed e Néstor potremo mettere assieme grandi performance per consegnare alla squadra l'obiettivo della stagione 2017.”

I test invernali della Cyan Racing si sono concentrati nel sud dell'Europa. Le sue tre Volvo S60 Polestar TC1 torneranno in pista nei test collettivi del Wtcc che si terranno a Monza il 14 marzo.

Nella foto, da sinistra a destra: il Principe Carl Philip of Sweden (pilota Polestar in Gt), Néstor Girolami, Nicky Catsburg e Thed Björk.