Attenti a quei due, è il caso di dirlo. Fabrizio Giovanardi e Gianni Morbidelli stanno per formare una coppia tanto esperta quanto temibile nel debuttante campionato mondiale WTCR. Dopo il Piedone modenese, il team Mulsanne ha infatti ingaggiato anche l'ex pilota di Formula 1. Nato a Pesaro nel 1968, il Morbido in carriera può vantare un podio in F1, due titoli Superstar Series, numerosi successi nel Campionato Europeo Turismo così come nel Mondiale e nel TCR. Oggi, a 50 anni appena compiuti, eccolo pronto a scendere nuovamente in pista al volante di una delle due Alfa Romeo Giulietta TCR preparate da Romeo Ferraris.

“Sono estremamente felice – ha commentato Morbidelli - nonché onorato di poter tornare nel mondiale turismo. Ancor più di farlo per i colori di una marca italiana blasonata al volante dell’Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris. Vista la partecipazione di team e piloti di altissimo valore, sarà un campionato duro e competitivo rendendo la sfida ancor più interessante ed eccitante. Mi sento in dovere di ringraziare il team Mulsanne per la fiducia riposta in me e per avermi dato questa grande opportunità, come anche la Niki International per aver reso tutto questo possibile e per il prezioso supporto”.

Michela Cerruti, Operations Manager di Romeo Ferraris ha dichiarato: “Siamo molto felici di avere Gianni Morbidelli in squadra con noi. Insieme a Fabrizio, costituiscono indubbiamente la coppia più esperta del campionato, ed è quello di cui ha bisogno la nostra vettura per mostrare a pieno il proprio potenziale. Team Mulsanne manca dalle competizioni da un anno, e per tornare al meglio abbiamo deciso come Romeo Ferraris di affiancare al personale due figure come quelle dell’Ingegner Calovolo e Nicolò Castello rispettivamente nell’area tecnica e del commerciale per avere un organico in grado di competere ai massimi livelli”.

François Ribeiro, capo di Eurosport Events (promoter del WTCR): “Gianni Morbidelli non solo porterà esperienza e bravura al Team Mulsanne, ma rappresenta anche uno dei piloti di altissimo profilo del WTCR. Con Fabrizio Giovanardi formerà una grande coppia”.