Matitaccia, al secolo Giorgio Serra, ha sfornato un’altra bella tavola per il campionato italiano TCR DSG Endurance: com’è ormai tradizione, il celebre caricaturista di Autosprint ci introduce a ogni appuntamento della serie tricolore con una sua locandina.

Per il quarto round della stagione, in calendario sul circuito del Mugello dal 19 al 21 luglio, Matitaccia ha incentrato il suo disegno su Carlotta Fedeli, la forte driver romana che lo scorso anno è diventata mamma della piccola Adele ed è tornata subito alle competizioni, più veloce che mai.

La tavola raffigura Carlotta al comando della gara, con la sua CUPRA n. 33 e la figlioletta sul sedile del passeggero. Ad inseguirla, il gruppone di piloti dall’espressione inferocita, mentre la giovane driver sfoggia un sorriso disarmante e il cartello ‘Bebè a bordo’ rigorosamente rosa, trattandosi di una bimba.

Carlotta Fedeli si prepara a vivere una gara da protagonista sul circuito del Mugello, dove ha già conquistato una vittoria, nella SEAT Leon Cup, due anni fa. In equipaggio con lei, il pilota di casa Cosimo Barberini, che giovedì scorso ha siglato il miglior crono nei disputati proprio sulla pista toscana, dove in passato ha già colto diversi successi. Nei test Carlotta non ha percorso molti giri per via di qualche bandiera rossa che ha interrotto i suoi turni di prove, ma si è dichiarata soddisfatta.

“Abbiamo provato diverse modifiche sulla nostra CUPRA e adesso possiamo dire di essere pronti per la gara del prossimo weekend”, ha detto la Fedeli. “Peccato solo per non essere riusciti a completare interamente il programma che ci eravamo prefissati e che consisteva in una simulazione di gara”.

L’equipaggio Fedeli-Barberini ha colto finora tre terzi posti. L’obiettivo dichiarato per il round del Mugello è quello di agguantare la leadership della classifica, recuperando gli otto punti che li separano da Alessandro e Giovanni Altoè, anche loro su CUPRA.