Con le varie manche eliminatorie del Memorial Bettega che proseguiranno domenica, fino ovviamente alle finali, al pari del Trofeo Autostoriche Rally (2RM e 4RM), questo sabato 10 dicembre del Motor Show di Bologna ha comunque incoronato un vincitore: è nientepopodimenoche Thierry Neuville, che con la Hyundai i20 WRC si aggiudica la finale del Trofeo Pucci Grossi.

Si è trattato della gara in notturna (e, aggiungiamo noi, pure con nebbia) sempre ad inseguimento disputatasi fra i migliori dopo le prime eliminatorie per il “Bettega”. Qui Neuville ha avuto la meglio su Elfyn Evans (Ford Fiesta) dopo una sfida al meglio su 5 round: l’inglese è riuscito a fare suo il primo, ma poi non ce l’ha fatta a contrastare il belga che si è scatenato vincendo le rimanenti fasi.

In semifinale Neuville ha prevalso contro un coriaceo Paolo Andreucci, in questa occasione alla guida della Citroën DS3, ma il cambio macchina e la relativa minor confidenza è stato un fattore forse decisivo nell’averlo portato all’errore: sbatte all’uscita da una curva e si deve ritirare dopo aver chiuso in vantaggio il primo giro. Da parte sua, Evans aveva invece battuto in semifinale il pur veloce finlandese Kalle Rovanpera, anche lui su Fiesta.

Le sfide proseguono domenica 11 con la conclusione del Memorial Bettega e del Trofeo con le Autostoriche da rally, affiancate (però solo sulla parte asfaltata del tracciato) dalle Lamborghini SuperTrofeo, oltre che dalle Supermoto e dallo stunt motociclista Kevin Carmichael.