ABU DHABI - Ecco la Citroen C3 Wrc, la vettura che segna il ritorno ufficiale ai rally del Costruttore francese dopo la vittoriosa "parentesi" nel WTCC. Per la sua presentazione è stata scelta la città stato dello sponsor che dà il nome al team e che vede in Khalid Al Qassimi l'appassionato trait d'union.

Due vetture esordiranno il 20 gennaio a Montecarlo con Meeke e Lefebvre, mentre al "Monte" Breen dovrà accontentarsi della vecchia Ds3: la nuova l'avrà dal Rally di Svezia. Al Qassimi, invece, farà il suo esordio sulla C3 Wrc in Portogallo. Presente tutti gli stati maggiori di Abu Dhabi, la nuova sfida ha un solo obiettivo, come dicono in coro Yves Matton e Kris Meeke: "Vincere"!

WRC 2017, lotta a quattro per l'eredità Volkswagen