DESIDEE - Elfyn Evans sulla sua Ford Fiesta Wrc della MSport approfittando della bontà delle gomme DMack sui viscidi sterrati britannici, ha chiuso in testa la prima tappa del Wales Rally GB. Il 28enne pilota gallese ha concluso infatti la prima giornata con una ventina di secondi di vantaggio sui compagni di squadra Tanak e Ogier, mentre quarto è Neuville a 37”1 davanti a Latvala e Meeke (Citroen). La MSport con questa tripletta in testa ha così praticamente ipotecato il titolo marche, mentre nel mondiale piloti se la gara fosse finita stasera Ogier sarebbe campione del mondo per la quinta volta.

Da segnalare che nel Wrc 2 è in testa il francese Camilli (Ford), Fabio  Andolfi è invece 13’ mentre il giovane esordiente 17enne pilota finlandese Kalle Rovanpera si è fermato nella quinta speciale con il radiatore rotto. Domani è in programma la seconda tappa tutta ricavata nell’entroterra gallese composta da 9 speciali e 142,38 km cronometrati, con i crono di Aberhirnant (13,91 km), Dyfnant 17,91 km), Gartheiniog (12,61 km) e Dyfi (25,86 km) ripetuti due volte intervallati a metà giornata dalla mickey-mouse di soli 1,80 km di Cholmondeley Castle. Infine domenica il gran finale con l’ultima giornata di gara composta di 41,17 km cronometrati suddivisi in 5 crono, quelli di Alwen (10,41) e Brenig (6,93 km) ripetuti due volte, con quest’ultima che sarà anche la power stage finale trasmessa in diretta da FOX Sports alle ore 13, inframezzati dalla speciale di Gwydir (7,49 km).

Questa la classifica dopo 7 prove speciali alla fine della prima tappa:
1 Evans 1:09:20.9
2 Tanak +24.6
3 Ogier +26.8
4 Neuville +37.1 
5 Latvala +41.9
6 MEEKE +42.0 
7 Mikkelsen +52.0 
8 Sordo +1:13.9
9 Paddon +1:22.9
10 Hanninen +1:43.5
11 Lappi +1:50.0
12 Ostberg +2:00.8