GAP. L’86° Rally di Montecarlo è continuato nel segno di Sébastien Ogier (Ford Fiesta Wrc) anche nella seconda tappa, che il pentacampione del mondo ha chiuso con 14”9 di vantaggio su Ott Tanak (Toyota Yaris) e 59”7 su Dani Sordo (Hyundai i20).

E’ stata una giornata difficile e complicata vista la pioggia del pomeriggio – ha commentato alla fine il pilota di Gap -. Nella penultima speciale mi sono anche girato perdendo mezzo minuto, per il resto sono contento di aver chiuso in testa questa seconda giornata di gara davvero molto impegnativa”.

Da segnalare che alle spalle di Sordo c’è, in quarta posizione staccato di 1’09”9, Lappi (Toyota) che precede di soli due decimi l’altra Yaris di Latvala, con Meeke (Citroen) sesto a 2’45”5.  Da segnalare lo stop di Mikkelesen (Hyundai) dopo la quarta speciale per problemi all’alternatore, e nel Wrc 2 e tra le R5 gli stop dei due piloti MSport Suninen e Camilli e di Sarrazin (Hyundai) per uscita di strada. Sabato al Montecarlo a farla da padrone saranno ancora le condizioni meteo, è prevista infatti di nuovo pioggia per tutto il giorno con la terza tappa Gap-Monaco, con possibilità anche di neve e nevischio.
 
Questa la classifica generale dopo otto speciali alla fine della seconda tappa:
1. Ogier in 2h.07’15”4
2. Tanak a 14”9
3. Sordo a 59”7
4. Lappi a 1’09”9
5. Latvala a 1’10”1
6. Meeke a 2’45”5
... Evans a 4’01”7
... Neuville a 4’04”1