Grave incidente in Liguria per Paolo Andreucci e Anna Andreussi, equipaggio Peugeot Sport Italia con alle spalle un palmares di 10 titoli italiani rally. Alle sedici di ieri pomeriggio, su strada chiusa al traffico dal passo Ghimbegna al bivio per Monte Ceppo, la Peugeot 208 T16 R5 impegnata in un test preparatorio del prossimo appuntamento del Campionato Italiano Rally a Roma ha colpito frontalmente e con violenza un muro prossimo alla carreggiata.

Dalle ricostruzioni,  Paolo Andreucci alla guida, avrebbe riportato un trauma toracico, accompagnato da ulteriori contusioni. Cosciente all'arrivo dei soccorritori, è stato trasportato via elicottero all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Le condizioni della navigatrice Anna Andreussi sarebbero invece state giudicate in un primo momento meno gravi, ed è stata condotta in ambulanza a Sanremo, ma resta la possibilità di fratture al bacino.  

Nella serata la diagnosi per Anna Andreussi si è andata chiarendo, con fratture al bacino che hanno consigliato anche il suo trasferimento presso la struttura  Santa Corona di Pietra Ligure che ospita Andreucci.

"Stiamo bene, Adesso siamo di nuovo insieme, Io purtroppo dovrò stare ferma per un po', Paolo mi auguro che possa tornare in macchina quanto prima", questo il commento di Anna Andreussi su Instagram accompagnato da una foto per ringraziare e rassicurare i molti tifosi.