Che la Citroën ufficiale avesse preso nel mirino Robert Kubica per la stagione 2014 del Wtcc che sta preparando con la C-Elysée (assieme a Loeb e Muller), lo avevamo già scritto. Ma non è detto sia tutto qua, per il pilota polacco che del resto sta già correndo con una vettura della Casa francese (DS3 Wrc) nella serie mondiale Wrc2. Infatti si parla della possibilità che prima della fine della stagione possa fare qualche gara anche con la Wrc ufficiale. Che questa possibilità sia piuttosto concreta e non troppo aleatoria, deriva dal fatto che a parlarne è stato il team principal Yves Matton: «Lui ora sta lottando per il titolo Wrc2 ed è la cosa più importante, ma se lo vincesse prima di fine stagione, perché no? Non è una cosa che abbiamo già programmato, ma è fattibile. Lui è già nella nostra lista per quel che faremo in futuro, anche se le decisioni le prenderemo solo dopo la Germania. Certo che se Robert continua così, come ha fatto negli ultimi 2-3 rally, in continua crescita, sarà normale  essere preso in considerazione per qualche rally, se non per l'intera stagione». Da parte sua, Kubica ha fatto sapere di non aver preso per adesso alcun accordo, né di aver ancora deciso nulla per la prossima stagione. «Ma se decidessi di stare nei rally - ha aggiunto - certamente mi piacerebbe farlo con una world rally car...». m.v.