da Trier (Germania): Marco Giordo Sebastien Ogier si è aggiudicato entrambe le speciali della prima tappa del Rally Deutschland, dimostrando subito le ottime qualità della VW Polo Wrc alla prima uscita sull'asfalto. Il pilota francese si è tra l'altro lamentato del fatto che la sua Polo è sottosterzante. Alle sue spalle a 5"7 segue l'altra Polo di Latvala, mentre terzo sulla Fiesta della MSport è il belga Neuville a 12"7. Solo quarto a 20"7 è Sordo sulla Citroen Ds3, che si è lamentato del fondo sporco di detriti lasciati dalle altre vetture, soprattutto sulla prima speciale. Tra i big si è subito fermato Novikov, uscito fuori nella prima speciale, mentre tra le Wrc 2 guida Robert Kubica sulla Citroen Ds3 Rrc, che è anche decimo assoluto. Domani e' in programma la seconda tappa composta da 6 speciali, tutte ricavate nella valle della Mosella, per un totale di 131 km cronometrati. Questa la classifica dopo la 1ª tappa: 1 Ogier (VW), 19m 33.2s; 2 Latvala (VW) +5.7s; 3 Neuville +12.7s; 4 Sordo +20.5s; 5 Hirvonen +25.7s; 6 Ostberg +30.6s; 10 Kubica a 59"8.