L'Italia ce l'ha fatta ed ha conservato la sua data di giugno nel calendario del mondiale rally 2015. Il Consiglio Mondiale della FIA svoltosi oggi a Pechino ha reso noto l'elenco delle prove del prossimo campionato del mondo, in cui la prova tricolore sarà la sesta delle tredici manche previste e si svolgerà dopo Montecarlo, Svezia, Messico, Argentina e Portogallo. E proprio il Portogallo aveva chiesto di avere la stessa data del Rally Italia Sardegna, ma grazie ai buoni uffici del Presidente dell'ACI Angelo Sticchi Damiani la prova è rimasta al suo posto e di disputerà così dall'11 al 14 giugno 2015. La location resterà ad Alghero, una conferma dopo il successo del giugno scorso, mentre la macchina organizzativa dell'ACi si è messa già in moto per allestire il nuovo percorso della manifestazione, che festeggerà il prossimo anno la sua dodicesima edizione. Marco Giordo

Il calendario

25 gennaio - Rally Montecarlo 15 febbraio - Rally Svezia 8 marzo - Rally Messico 19 aprile - Rally Argentina 24 maggio - Rally Portogallo 14 giugno - Rally Italia 5 luglio - Rally Polonia 2 agosto - Rally Finlandia 23 agosto - Rally Germania 13 settembre - Rally Australia 4 ottobre - Rally Francia 25 ottobre - Rally Spagna 15 novembre - Rally Gran Bretagna