Da Deeside (Galles): Marco Giordo Anche nel pomeriggio è continuato il dominio delle Volkswagen Polo Wrc di Ogier e Latvala, nella prima giornata di gara sulle scivolose speciali gallesi. Sébastien Ogier ha infatti vinto ben quattro delle otto speciali disputate, mentre Jari-Matti Latvala è stato l'unico avversario capace di stare in scia al bicampione del mondo aggiudicandosi anche lui quattro prove, cioè due volte il classico crono di Hafren Sweet Lamb e poi nel pomeriggio quelli di Gartheiniog e Maesnant. Da segnalare invece che sulla terza Polo Andreas Mikkelsen si è invece dovuto fermare. Domani è in programma la seconda tappa, tutta ricavata vicino Deeside, e composta da 9 speciali e 113,74 km cronometrati, con le speciali di Clocaenog East, Clocaenog Main, Aberhirnant e Dyfnant ripetute due volte ed intervallate dalla mickey-mouse di soli 2,06 km di Chirk Castle. Domenica poi ci sarà il gran finale con l’ultima giornata di gara composta da 46,12 km cronometrati suddivisi in 6 crono, vale a dire due passaggi nella mickey mouse di Kinmel Parl di 2,21 km, e nei crono di Alwen e Brenig, con quest’ultima speciale lunga 10,81 km che sarà anche la power stage finale.

Questa la classifica dopo la prima tappa:

1. Ogier (VW) in 1h 26m 28.9s 2. Latvala (VW) +6.6s 3. Hirvonen (Ford) +1m 13.8s 4. Meeke (Citroen) +1m 21.5s 5. Ostberg (Citroen) +1m 22.2s 6. Neuville (Hyundai) +1m 33.9s 7. Evans (Ford) +1m 50.3s 8. Tänak (Ford) +2m 29.4s 9. Solberg (Ford) +2m 39.5s 10. Prokop (Ford) +2m 49.8s   Aggiornamento ore 14.35... Rally del Galles: dominio Volkswagen! Ogier vincitore di ben tre delle quattro speciali disputate. Latvala è stato l'unico avversario capace di insediare il bicampione del mondo Da Deeside (Galles): Marco Giordo Dominio Volkswagen questa mattina sulle scivolose speciali gallesi con Ogier vincitore di ben tre delle quattro speciali disputate, mentre Latvala è stato l'unico avversario capace di insediare il bicampione del mondo aggiudicandosi il classico crono di Hafren Sweet Lamb. Mikkelsen invece si è dovuto fermare dopo la seconda prova di Dyfi per un'uscita di strada, mentre Hanninen sulla seconda Hyundai ufficiale è volato fuori ad Hafren. E così Ostberg, Hirvonen, Meeke e Neuville si stanno giocando il terzo gradino del podio racchiusi in 10", distanziati però di oltre 40" dal leader, mentre Kubica, dopo un avvio di gara prudente e ricco di insidie, è dodicesimo a 2'05"8. Nel Wrc 2 guida Ketomaa davanti a Cave e Al Attiyah, con Bertelli settimo e 20o assoluto subito alle spalle di Wilson. Nel pomeriggio i concorrenti disputeranno il secondo passaggio sulle 4 speciali già disputate stamattina per ulteriori 73 km cronometrati.

Questa la classifica dopo 4 speciali:

1. Ogier in 42m 34.1s 2. Latvala +9.5s 3. Ostberg +40.1s 4. Hirvonen +44.6s 5. Meeke +52.3s 6. Neuville +52.9s 7. Evans +1m 06.4s 8. Tänak +1m 31.4s 9. Paddon +1m 40.3s 10. Prokop +1m 41.2s