Ben 30.000 spettatori hanno salutato intorno alla mezzanotte italiana la prima assoluta del Rally di Argentina 2016, la super speciale di Cordoba di 1,50 km, che ha visto il successo ex equo di Dani Sordo (Hyundai) e Sébastien Ogier (VW Polo) con il tempo di 1'29"0. Terzo si è classificato staccato di 1 decimo Tanak (Ford Fiesta), con Neuville (Hyundai) quarto a 3 decimi seguito dal compagno di squadra Paddon quinto a 7 decimi, e dal nostro Bertelli (Ford Fiesta) sesto e staccato di 1"5. Da segnalare che le altre due VW Polo sono indietro, Latvala ha chiuso infatti solo 12' a 3"8 per essere arrivato lungo in un bivio, subito dietro Mikkelsen staccato di 3"4 per lo stesso motivo. Da segnalare infine che il nostro Frisiero (Ford) ha chiuso 23' a 14"1, e che la prima tappa riprenderà oggi alle ore 13.18 italiane con la speciale Soconcho-Villa del Dique di 24 km. Marco Giordo rally-argentina