Andreas Mikkelsen ha chiuso in testa la prima parte della tappa iniziale del Rally di Polonia con 2"6 di vantaggio su Paddon e 6" su Tanak, seguito da Ogier a 9"3. Questa mattina il pilota norvegese della Volkswagen si è aggiudicato una speciale, mentre le altre tre prove disputate sono andate nell'ordine due a Paddon e una a Tanak.

Rally Polonia, Ogier il più veloce nello shakedown

È piovuto a sprazzi e la gara è sempre molto aperta visti i distacchi risicati tra i protagonisti. Nel Wrc 2 in testa le tre Skoda di Tidemand, Suninen e Lappi mentre nello Junior guida Tempestini davanti a Veiby. Nel pomeriggio sono in programma 5 speciali per ulteriori 60 km cronometrati. 

Questa la classifica dopo 5 prove speciali:

1. Mikkelsen in 30:55.1

2. Paddon  + 2.6

3. Tanak + 6.0

4. Ogier + 9.3

5. Neuville + 14.7

6. Latvala + 20.2

7. Lefebvre + 20.2

8. Breen  +  23.8

9. Camilli + 30.0

10. Ostberg + 38.8

11. Sordo + 50.5

12. Tidemand + 54.8

13. Suninen + 1:01.3

14. Evans + 1:08.3

15. Bertelli + 1:08.3