Ott Tänak (Toyota Yaris Wrc) ha incrementato nella seconda tappa della 68a edizione del “Neste Rally Finland” il suo vantaggio su Mads Ostberg (Citroen C3 Wrc). Il pilota estone della casa giapponese si è aggiudicato nella seconda giornata speciali a ripetizione portando a 39”0 il suo vantaggio sul rivale norvegese, che è seguito a soli 5”4 dall’altra Toyota Yaris di Jari-Matti Latvala.

 Più indietro quarto è Lappi, che sulla terza Toyota ha passato Paddon (Hyundai) nella battute finali. Solo settimo è invece Sébastien Ogier (Ford) staccato di due minuti, mentre il leader del mondiale piloti Thierry Neuville (Hyundai) è sempre decimo staccato di tre minuti e mezzo.

Giornata sfortunata invece per il baby prodigio della Skoda, il 17enne pilota locale Kalle Rovanpera, che dopo aver dominato nel Wrc 2 si è dovuto fermare alla fine della penultima speciale per la rottura della sospensione anteriore sinistra. Ora in testa c’è l’altro giovane connazionale Pietarinen (Skoda) che precede Huttunen (Hyundai), mentre il pilota di ACI Team Italia Fabio Andolfi sulla Skoda Fabia R5 di Motorsport Italia è ottavo. Nello Junior invece Bottarelli è uscito di strada questa mattina a Tuohikotanen, mentre Accornero è ottavo ed Oldrati è nono.

Domani la tappa finale sarà composta da soli 45,72 km cronometrati, con due sole speciali in programma da ripetersi due volte, quelle di Laukaa (11,74 km) e la power stage di Ruuhuimaki (11,12 km), due crono storici che hanno scritto in passato la storia di questa gara.

Questa la classifica dopo la seconda tappa del Rally di Finlandia:

1. Tänak in 2.13’18”2

2. Ostberg a 39”0

3. Latvala a 44”4

4. Lappi a 1’20”6

5. Paddon a 1’29”6

6. Suninen a 1’45”1

7. Ogier a 2’07”6

8. Evans a 2’17”9

9. Breen a 2’56”4

10. Neuville a 3’34”5.