Un’altra doppietta Mercedes, un’altro uno-due firmato Hamilton-Rosberg lanciano nella leggenda la W07 che diventa la monoposto più vincente di sempre nell’arco di una stagione.

Lewis riduce a meno 19 il suo distacco da Nico e quando mancano due round alla conclusione del Mondiale 2016 tutto è ancora in gioco per la conquista del titolo piloti. Questo ha detto il Gp del Messico, terz'ultima tappa di un campionato del mondo di Formula Uno dove i commissari sono assurti a protagonisti adottando provvedimenti molto discutibili.Così la terza posizione è passata di mano per tre volte da Verstappen e Vettel e, tre ore dopo la conclusione della gara, a Ricciardo.

Un vero e proprio caos che ha lasciato tutti con l’amaro in bocca e rimesso di nuovo sul banco degli imputati un Verstappen che stavolta ha avuto un comportamento davvero scorretto, il punto di non ritorno in un campionato che si deciderà in un novembre di fuoco.