Nico Hulkenberg è stato annunciato oggi dalla Force India come il primo dei due piloti con cui il team di Vijay Mallya affronterà il campionato mondiale 2014. Per il ventiseienne tedesco è un ritorno nella squadra che lo ha rilanciato in Formula Uno dopo l’appiedamento della Williams alla fine del 2010, sua stagione d’esordio. L’annuncio della Force India parla di accordo pluriennale, condizione che il team ha posto a Hulkenberg per poterlo riaccogliere tra le sue fila dopo l’esperienza del 2011 e 2012. Già durante la vigilia del Gran Premio del Brasile era questa la clausola che teneva banco tra le due parti, e sembra che l’accordo sia stato siglato su base biennale più opzione. «Sono felice di tornare alla Force India – ha dichiarato Hulkenberg -  la squadra ha programmi molto ambiziosi per il prossimo anno, e credo che l'esperienza che ho maturato ci aiuterà a raggiungere gli obiettivi. Sono convinto che potremo disporre di un pacchetto competitivo nel 2014, ho sentito un sacco di indiscrezioni positive sul motore Mercedes» . La Force India non si è invece pronunciata sul nome del secondo pilota, anche se i ‘rumors’ sono sempre più nella direzione di Sergio Perez. Roberto Chinchero