Lo schieramento Red Bull adesso è completo: la squadra di Milton Keynes ha confermato ufficialmente i suoi collaudatori/terze guide. Sebastien Buemi, svizzero di 25 anni, rimane nel ruolo di “Test and Reserve Driver”. Antonio Felix Da Costa, portoghese, classe 1991, ha lo stesso ruolo. E già quest’anno aveva rimpiazzato Sebastien in alcuni Gran Premi, tenendosi a disposizione della squadra. A differenza di altre squadre, alla Red Bull i piloti guidano. Al simulatore soprattutto, dove Buemi ha lavorato intensamente nel 2013 per sviluppare alcune soluzioni destinate alla RB9. Ma anche nei test aerodinamici. Da Costa ha provato la monoposto campione del mondo nelle prove di Silverstone, lo scorso luglio. Buemi, appiedato dalla Toro Rosso, ha ormai trovato una sua dimensione come pilota a Le Mans e nella Wec. Felix Da Costa (Felix è uno dei due cognomi) è arrivato terzo quest’anno nella Wsr.