Luca furbatto, unico “chief designer” italiano in Formula Uno, ha lasciato la Toro Rosso. Il team di Faenza per il momento non ha comunicato il nome di un sostituto. Furbatto, torinese, aveva lavorato in diversi team di F.1, prima come ingegnere di pista e poi come responsabile di settore, per molti anni, alla McLaren, prima di unirsi al team italiano alla fine del 2011. Ma si può ancora parlare di team “italiano”? All’origne dell’addio del progettista ci sarebbe la volontà della squadra di realizzare una struttura a Bicester, in Inghilterra, sotto la direzione dell’attuale direttore tecnico James Key. Il personale sarebbe soprattutto britannico, è in corso il reclutamento fra diverse squadre. (a.a.)