Ieri a Montecarlo Adrian Newey, direttore tecnico della Red Bull, ha ricevuto dal direttore di Autosprint Alberto Sabbatini, il Casco d'Oro Iridato di Autosprint per la vittoria nel mondiale F1 2013. La premiazione si è svolta nella hospitality Red Bull, sul porto, nella pausa tra il primo e il seocndo turno di prove libere del Gp. Il Casco d'Oro iridato era stato assegnato a Newey per il progetto vincente della monoposto che ha dominato il mondiale 2013 conquistando 13 vittorie. Newey non aveva potuto partecipare lo scorso dicembre alla premiazione a Bologna ed era intervenuto in diretta video dalla sede della fabbrica di Milton Keynes conversando brevemente con gli ospiti in sala. Ma Newey, molto legato ad Autosprint, ci teneva a ritirare di persona questo riconoscimento che si era aggiudicato già nel 2012, così Autosprint ha voluto premiarlo formalmente "sul campo" e gli abbiamo consegnato il suo trofeo a Montecarlo nel cicuito-salotto per antonomasia.