Prima di arrivare in pista aveva evidenziato, Nico Rosberg, come vincere questo GP fosse determinante, e non solo perché è quello di casa. Ma Hamilton non vuole certo facilitargli le cose, e in più un tecnico come lui sta forse soffrendo maggiormente le modifiche alle sospensioni causate dal divieto del Fric. Per questo il suo commento della giornata è meno entusiastico rispetto a quello del compagno di squadra: «È stata una giornata difficile per noi, perché abbiamo dovuto lavorare su alcune nuove impostazioni perché la macchina girava senza il sistema Fric. Ma ha funzionato abbastanza bene anche in condizioni difficili. Era molto caldo oggi e per questo motivo le gomme morbide non durano così a lungo, quindi questa sarà una difficoltà in più per la gara. Abbiamo avuto un piccolo problema in pit-lane quando il mio compagno di squadra è arrivato improvvisamente poco prima che anch’io venissi richiamato dentro. Ma i ragazzi hanno reagito rapidamente, raffreddato la mia macchina e tutto il resto. È bello essere di nuovo in Germania. Spero davvero in un grande tifo di appassionati tedeschi per questo fine settimana. Cercheremo di realizzare un grande spettacolo per tutti loro». Maurizio Voltini