Nel paddock c’è ancora chi spera che la tappa del Gran Premio di Russia sia cancellata, ma è un desiderio destinato sempre più a rimanere tale con il trascorrere delle settimane. A Sochi intanto i lavoro procedono a pieno ritmo, per recuperare tempo in vista dell’arrivo di squadre e piloti, previsto via-aerea da Suzuka, sede del Gran Premio del Giappone la domenica precedente l’evento russo Sarà tutto pronto per quella data? Finora nessun allarme, e le foto diffuse in questi giorni mostrano comunque un contesto ad un buon punto di realizzazione a dieci settimane dall’evento. Ricevute tutte le specifiche della pista, alcuni team sono già in grado di utilizzare i simulatori per permettere ai piloti di familiarizzare con una pista che di fatto non è ancora pronta, ovvero….quando il mondo virtuale riesce ad anticipare anche quello reale. Roberto Chinchero russia6 russia5 russia4 russia3 russia1