La Ferrari dovrebbe essere sempre competitiva, ogni anno. Ne è convinto Fernando Alonso, che oramai fuori dalla Ferrari dopo 5 anni senza titoli, ha parlato a EspnF1: "Dall'esterno sarà difficile ora giudicare. Quello che ci è mancato in questi cinque anni sono state migliori performance da parte delle auto e alcune risorse tecniche. Non siamo stati al top in alcuni aspetti motoristici, non lo siamo stati nell'aerodinamica all'inizio e nella potenza alla fine. Ma hanno persone e risorse di talento, il team è motivato e prima o poi torneranno a vincere. Il prossimo anno saranno favoriti perché è giusto, ogni anno tutti si aspettano che la Ferrari vinca. E' quello che ci ha insegnato la storia della Formula 1 e sarà così anche per i prossimi anni. Quando sei molto indietro come lo siamo stati noi quest'anno è perché mancano diversi fattori, non soltanto uno - ha concluso - e l'avantreno era sicuramente uno di questi, il più difficoltoso".