Una tragedia improvvisa ha colpito il direttore tecnico della Ferrari, James Allison. Ieri, proprio mentre il tecnico del Cavallino rientrava in aereo dall'Australia, la moglie Rebecca è deceduta improvvisamente per un attacco di meningite fulminante. La coppia ha tre figli: Emily, Matteo e Jonathan. James Allison, inglese di origine, è nato nel Lincolnshire, ha 48 anni ed è in F1 dal 1991 dove ha debuttato con la Benetton. Entrato in Ferrari una prima volta nel 2000, è poi passato alla Renault nel 2005 e quindi in Lotus, per ritornare a Maranello nel 2013 dove ricopre il ruolo di direttore tecnico. A James Allison, ai suoi bambini e alla squadra le condoglianze di tutta la redazione di Autosprint.