A osservarla da tergo, la Red Bull RB11 (ricordiamo che nei test Pirelli si stanno usando monoposto 2015 modificate), la differenza si nota. In effetti le nuove P Zero sono proprio larghe: al posteriore le Formula 1 del 2017 calzeranno delle belle 405/670-13 al posto delle attuali 325/660-13. E le immagini scattate ieri al Mugello durante la prima giornata di test riservata al team austriaco mette in risalto la maggiorazione. 

Dopo la due giorni Ferrari a Fiorano, dove Sebastian Vettel lunedì e Hesteban Gutierrez il giorno seguente si sono alternati al volante della SF15-T per testare le wet, ieri è toccato a Sébasien Buemi scendere in pista a Scarperia per "saggiare" le inedite slick. Il neo campione del mondo della Formula E ha effettuato 82 giri sul tracciato toscano (Paul Hembery, capo del motorsport Pirelli, l'ha definita una "location splendida") ma sull'efficacia delle gomme ancora nulla: i test sono a porte rigorosamente chiuse e i team non si sbottonano né tantomeno Pirelli. D'altronde siamo appena all'inizio: oggi secondo e ultimo giorno di prove prima delle vacanze: prossimo appuntamento il 6-7 settembre a Barcellona, quando sarà il turno di Ferrari di provare le slick. 

CALENDARIO
TEST SU VETTURE MULETTO – MISURE 2017
Sessione Data Giorni di test Circuito Team Pneumatici
1 Ago 1-2 2 Fiorano FER Wet
2 Ago 3-4 2 Mugello RBR Slick
3 Sett 6-7 2 Barcelona FER Slick
4 Sett 6-7-8 3 Paul Ricard MGP Slick
5 Sett 21-22 2 Paul Ricard MGP Wet
6 Ott 12-13 2 Barcelona MGP Slick
7 Ott 14-15-16 3 Abu Dhabi RBR Slick
8 Nov 2-3 2 Abu Dhabi RBR Wet
9 Nov 14-15-16 3 Abu Dhabi FER Slick
10 Nov-29 3 Abu Dhabi Tutti Convalida