Giornata speciale per Antonio Giovinazzi. Il pilota di Martina Franca, accompagnato da Pietro Gorlier, Chief Operating Officer della Regione EMEA di FCA,  Alberto Cavaggioni, Head of Alfa Romeo Brand EMEA e Alberto Lanfranco, sponsorship manager di FCA EMEA, è stato ricevuto da Papa Francesco prima dell’udienza generale del Pontefice in aula Paolo VI.

Il pilota del team Alfa Romeo Racing ORLEN, ha approfittato dell’occasione per farsi autografare il casco dal Papa e chissà se questa pesantissima firma non riesca a portare maggiore fortuna al giovane pugliese, desideroso di portare molti più punti a casa rispetto al suo primo anno in F1 e dimostrare così tutto il suo valore.