Sainz: McLaren è veloce, la 'macchina rosa' è imprevedibile

Sainz: McLaren è veloce, la 'macchina rosa' è imprevedibile© sutton-images

Racing Point e AlphaTauri, secondo Carlos, sono le avversarie più pericolose a metà schieramento. Il rischio che, soprattutto la RP20, a Melbourne corra più vicina ai top team che a McLaren

Fabiano Polimeni

2 marzo 2020

La curiosità è quella che accompagna ogni inizio di campionato, alimentata da test invernali carichi di sorprese, in un 2020 che, sorprese, era atteso offrirne poche. Per la stabilità regolamentare, si diceva. Una storia che andrà verificata da Melbourne in avanti, capire quanto incide il DAS Mercedes, quale sarà il distacco tra la W11 e una Red Bull immediata inseguitrice, quanto vale la Ferrari SF1000 in confronto agli avversari per il titolo.

Sterzi a parte:

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi