Sembrava un ipotesi di fanta mercato, smentita con forza in ogni occasione dai diretti interessati e invece sta per avverarsi: Fernando Alonso torna in F1.

La Renault ha scelto l’asturiano per sostituire Daniel Ricciardo nel 2021 come compagno di box di Esteban Ocon. Secondo quanto dicono le voci che si rincorrono tra paddock e Spagna, l’accordo tra le parti è ormai raggiunto e l’ufficialità nelle prossime ore, al più tardi mercoledì.

Dopo le esperienze nel WEC, Dakar e IndyCAR, Alonso si appresta a tornare in F1, con la scuderia con la quale ha corso dal 2003 al 2006 e nelle stagioni 2008 e 2009.