"Dopo due weekend molto duri a Spa e Monza, volevamo cambiare le cose e sembra che ci siamo riusciti", esordisce così il direttore sportivo della Ferrari Laurent Mekies. A fine qualifiche del Gp di Toscana al Mugello, proprio sul circuito di casa e proprio per il millesimo Gp della storia del Cavallino, la Rossa punta tutto sul quinto tempo di Leclerc che domani sulla griglia di partenza sarà in terza fila.

Gp Toscana: come finirà il 1000° Gp Ferrari per Vettel e Leclerc al Mugello? VOTA

"Faremo del nostro meglio per il Gp 1000"

Da queste prime parole sembra proprio che il Belgio e Monza siano solo un brutto ricordo per la Scuderia di Maranello. Eppure per una SF1000 che riesce a chiudere la Top 5 ce n'è sempre una, quella di Vettel, che anche oggi viene eliminata in Q2 e che si deve accontentare del 14esimo tempo e della settima fila. Una partenza proprio amara per un tedesco ai titoli di coda che ancora non è riuscito a chiudere una gara in Italia, con indosso i colori della Rossa.

"Charles è quinto in griglia, quindi almeno oggi è davanti al gruppo di piloti che normalmente si litigano la pole - continua Mekies -. Ci sono pochi decimi di distanza: è il meglio che possiamo fare adesso. Però sì il risultato di Sebastian non è così buono, ma i distacchi sono molto ridotti: se fosse stato più veloce di cinque millesimi avrebbe guadagnato due posizioni. Domani possiamo aspettarci una gara molto dura su una pista bellissima e spettacolare che è anche impegnativa sia per la macchina che per il pilota".

Lottare si può, o meglio si deve per forza visto che il Gp al Mugello per la Ferrari è assolutamente un appuntamento da non bucare: "Almeno dieci vetture si batteranno per le posizioni dietro le prime tre e dovremo fare tutto alla perfezione: dalla strategia, all'affidabilità fino al lavoro in pitlane. Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: portare a casa più punti possibili. Avremo qualche motivazione in più data dal fatto che vogliamo fare del nostro meglio in quello che è il millesimo Gran Premio del Campionato del Mondo di Formula 1 della Scuderia Ferrari".
 
Qualifiche Gp Toscana, Hamilton: "Forze G folli ma qualifiche fantastiche"