Abiteboul sei pronto a farti un bel tatuaggio? Ebbene Ricciardo lo aveva avvertito prima di scommettere che lui sul podio ci sarebbe salito davvero prima di dire addio alla Renault. E il Gp dell'Eifel infatti ha confermato la bravura del pilota australiano, che ha chiuso col terzo posto la gara al Nürburgring. Un GP magistrale concluso a + 8"9 da Hamilton, tenendo sempre dietro quella furia di Perez con la sua velocissima Racing Point. 

La gioia e il sorriso di Daniel sono incontenibili, visto che la scuderia francese non era mai salita sul podio dal loro rientro in Formula 1 nel 2016. Un ultimo regalo che riesce a rendere meno amaro il ritiro di Ocon e il divorzio che vedrà la prossima stagione Ricciardo in McLaren. Con questo 30° podio in carriera poi eguaglia Juan Pablo Montoya  al 34° piazzamento di tutti i tempi.

GP Eifel, Hamilton rende omaggio a Schumi: "Ho un enorme rispetto per Michael"

"Emozionato come se fosse il mio primo podio"

Ma questo terzo gradino è anche quella ciliegina sulla torta sulle sue prestazioni in questo Mondiale imprevedibile, che dimostra quanto sia determinato e talentuoso il 31enne che non troppo tempo fa beveva champagne dalla sua scarpa in Red Bull:

"E' passato parecchio tempo dall'ultimo podio e mi sento onestamente come se fosse di nuovo la prima volta. Sono passati due anni e mezzo circa, era il 2018 ed eravamo a Monaco. L’emozione è come se fosse qualcosa di totalmente nuovo e fresco. Sono davvero felice vedere tutti del team godersi questo momento, abbiamo aspettato tanto tempo. Hanno svolto un lavoro incredibile sia in questo fine settimana sia in questa annata, per cui il risultato raggiunto è merito loro.

Cyril e il tatuaggio? Sì, è tutto vero, Abiteboul lo farà. Dovremo scegliere, magari avrà qualcosa a che vedere con me e con questo podio, visto che siamo qui in Germania. Magari sarà qualcosa con un piccolo tocco tradizionale tedesco. Questa sera ho un'ora e mezza di volo per tornare a casa e sarò da solo. Potrò pensare e avrò tempo per capire il disegno che ci faremo".