La Williams ha scelto la riserva Jack Aitken al posto di George Russell, andato in Mercedes per sostituire Lewis Hamilton positivo al COVID-19, per il GP di Sakhir.

Il venticinquenne britannico, che corre in F2 con Campos Racing, fa parte dell’academy di Grove e per il team di F1 ricopre anche il ruolo di collaudatore oltre che di terzo pilota.

Il suo debutto in un GP di F1, non sarà un salto nel buio totale: aver disputato il primo turno di prove libere al GP della Stiria, gli ha dato l’opportunità di conoscere la FW43.

Ufficiale: Mick Schumacker firma con Haas

"Sono al settimo cielo - ha commentato - per il mio debutto con la Williams il prossimo fine settimana e sono estremamente felice che anche George abbia la sua possibilità! In Williams mi hanno fatto sentire fin da subito a casa, quindi avere la possibilità di aiutare la squadra a cercare di raggiungere più punti possibili è un'occasione straordinaria. Farò tutto il possibile per prepararmi nei prossimi giorni, ma sinceramente mi sento come se fossi pronto da Melbourne. Voglio anche augurare ogni bene a Lewis per la sua guarigione e in bocca al lupo a George che ha la possibilità di guidare la Mercedes questo fine settimana”.

“Siamo anche entusiasti di poter dare a un altro talento britannico, Jack Aitken, l'opportunità di fare il suo debutto in una gara di Formula Uno” ha dichiarato il Team Principal, Simon Roberts. “Jack si è unito alla Williams all'inizio di questa stagione e, nonostante le restrizioni del COVID-19, è diventato rapidamente un membro molto apprezzato della squadra. Non vediamo l'ora di vedere quanto sia migliorato dalla sua precedente esperienza con la vettura, per capire dove può arrivare in qualifica e gara”.