Aston Martin ha annunciato il nuovo title sponsor che l’accompagnerà per le prossime stagioni di F1. Il team. oramai ex Racing Point, ha stretto un accordo pluriennale con Cognizant, società USA che si occupa di servizi dedicati alla digitalizzazione delle aziende, notizia che conferma l’addio alla livrea rosa targata BWT per passare al verde tipico delle inglesi da corsa

“Il ritorno di Aston Martin in Formula 1 dopo oltre 60 anni di attesa è un momento fondamentale nella storia di questo sport” ha detto Lawrence Stroll, presidente Aston Martin. “Tutti sanno cosa rappresenta Aston Martin, ma il team di Formula 1 ci permetterà di far crescere ancora di più il marchio e costruire solide basi per il futuro del team. Sono estremamente orgoglioso di poter iniziare questo nuovo capitolo con il supporto di Cognizant. Nel mondo di oggi, mentre la rivoluzione digitale continua, non riesco a pensare a un partner più adatto e prezioso con cui lavorare per rendere Aston Martin una delle più grandi squadre di questo sport".

F1 2021: si parte dal Bahrain?

“Siamo entusiasti di essere il title partner dell'Aston Martin, i nostri marchi globali hanno molto in comune. Siamo entrambi aziende innovative e lungimiranti e comprendiamo come sia importante sfruttare al massimo le tecnologie moderne per progettare esperienze uniche per i clienti”, ha detto Brian Humphries, CEO di Cognizant.

"Mancano solo due mesi all'inizio della stagione -ha dichiarato il team principal Otmar Szafnauer - Quindi è fantastico celebrare la nuova era dell'Aston Martin in Formula 1 accogliendo Cognizant come nostro partner principale. Innovazione e tecnologia sono i pilastri centrali per qualsiasi squadra di Formula Uno e questa partnership a lungo termine è più di un semplice esercizio di branding. Con una nuova fabbrica già in costruzione, le competenze e le risorse di Cognizant aggiungeranno valore in tutte le aree delle nostre operazioni IT e forniranno un prezioso contributo alle nostre prestazioni in pista”.

"Non vedo l'ora di iniziare a lavorare con Aston Martin - ha dichiarato Vettel - C’è così tanto da scoprire nei prossimi mesi e sono incredibilmente determinato a contribuire a rendere questa squadra ancora più vincente. Sono orgoglioso di far parte di questo viaggio”.