Sul suo futuro non sappiamo ancora niente in via ufficiale, e ad oggi Lewis Hamilton è senza un contratto per la stagione 2021. In teoria queste dovrebbero essere settimane calde per le discussioni con la Mercedes, ma il sette volte campione del mondo è sempre attento a ciò che accade fuori dal mondo delle piste, e lo ha dimostrato salutando con un tweet il nuovo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, insieme alla vice Kamala Harris, prima donna a ricoprire questo ruolo.

Ferrari, Sainz e Leclerc in pista a Fiorano la prossima settimana

Giornata storica

Sul suo profilo ufficiale, l'inglese ha scritto: "E' un giorno storico in America. Oggi (ieri, ndr) porta una grande speranza per il futuro, un esempio di diversità nella leadership che spero possa riflettersi tra i vari settori ed i governi. Congratulazioni a Joe Biden e Kamala Harris, vi auguro il meglio".

Domenicali, flessibilità sul calendario

Gli ideali di Lewis

Hamilton ha dunque confermato di essere una persona molto attenta al mondo esterno, e sicuramente per uno che ha cominciato una battaglia per la diversità, vedere una donna mulatta di origini africane nel ruolo di vice-presidente degli States non può che aver fatto piacere. Dall'impegno per il Black Lives Matter alle lotte per le minoranze passando per le campagne ecologiste ed a favore degli animali, Lewis Hamilton si espone sempre più per le sue idee.

Bottas, no ai giochetti per battere Lewis: "Non sono come Rosberg"