Dalla Formula 1 alla Juventus, per Antonio Giovinazzi sono due passioni che battono all'unisono. Da sempre infatti il pilota di Martina Franca trova il modo di parlare soprattutto sui social della sua amata Juve.

Instagram, Facebook e Twitter sono il palcoscenico di Antonio, proprio oggi protagonista insieme al compagno di scuderia Raikkonen della presentazione della nuova monoposto Alfa Romeo C41 svelata al Grand Theatre di Varsavia.

Dalla maglia personalizzata al match col Milan

Sotto ogni post che condivide, l'Alfista fa il pieno di like, commenti e repost, attirando l'attenzione dei suoi tifosi che seguono con interesse e partecipazione la vita, gli allenamenti e anche i momenti di relax e svago dell'unico pilota italiano presente nella griglia della Formula 1 per il Mondiale 2021. Il segreto? Affidarsi ciecamente a chi di vittorie se ne intende: Claudio Marchisio e Giorgio Chiellini. Non è un caso infatti che i suoi profili social, dai post fino a video e foto, sono gestiti dalla stessa agenzia di comunicazione, la Mate, che segue l'ormai ex centrocampista bianconero e l'attuale capitano della squadra allenata da Andrea Pirlo. 

Tra l'altro Marchisio è un grandissimo amico di Giovi, che lo ha seguito anche durante la sua avventura in Russia allo Zenit San Pietroburgo. Un legame solido e documentato, così come l'incontri con una bandiera juventina intramontabile: Alessandro Del Piero. Emozioni e orgoglio che hanno raggiunto l'apice quando il pilota di F1 è stato all'Allianz Stadium per vedere Juventus-Milan e ha ricevuto la maglia bianconera personalizzata con il suo nome e il suo numero 99. E poteva mancare anche una visitina allo Juventus Museum per vedere da vicino tutti i trofei del club di Torino in bacheca? Ovviamente no!

Giovinazzi sulla nuova Alfa Romeo C41: "È la più bella, spero sia la più veloce"