Volkswagen Motorsport sembra essere un buon terreno di caccia per Williams che, dopo aver assegnato a Jost Capito la direzione di Williams Racing - nuovo amministratore delegato - pesca il direttore tecnico con responsabilità estese alle funzioni progettazione e aerodinamica.

GPDA, Russell sostituisce Grosjean nel Consiglio direttivo

François-Xavier Demaison arriva a Grove e avrà il compito di contribuire al ritorno del team nelle posizioni di classifica idonee alla storia del team. Dorilton Capital dovrà supportare con gli investimenti le ambizioni di crescita, a Demaison la direzione di un'area tecnica negli ultimi anni spesso passata di mano tra figure che non sono riuscite a incidere. Per invertire la rotta, dal 2022, non va dimenticato il rapporto con Mercedes ancora più stretto, una collaborazione estesa alla fornitura della trasmissione e di ulteriori sistemi oltre la power unit.

Demaison, 20 anni e oltre nei rally

Demaison ha speso gran parte della propria carriera nel mondo dei rally, dopo aver lavorato per Peugeot e Renault con risvolti sull'attività Formula 1. Dal 1999 al 2006 è stato ingegnere capo in Peugeot Sport nell'attività rally, dal 2006 al 2007 ha ricoperto il medesimo ruolo ma in Subaru, poi tra 2008 e 2009 ha lavorato con il Junior team Citroen, per passare nel 2010 a essere direttore tecnico del World Rally Team di Petter Solberg.

È nel 2011, tuttavia, che inaugura una lunga e importante avventura in Volkswagen Motorsport, curando il progetto Polo R WRC, dominatore con Ogier-Ingrassia, e da ultimo sviluppando il prototipo elettrico ID.R. Un manifesto tecnologico dell'elettrico, che ha raccolto primati velocistici in diverse piste ed esibizioni, dal Nurburgring alla Pikes Peak.

Dopo 10 anni di Volkswagen Motorsport, responsabile generale dell'attività sportiva a Wolfsburg a partire dal 2016, ritrova adesso Jost Capito - con il quale ha lavorato in Volkswagen -, al quale riporterà direttamente.

Il calendario del mondiale 2021

Capito: Demaison apprezzato sul campo

"Siamo felici di dare il benvenuto a FX (François-Xavier, ndr) nel team. Ho visto in prima persona le sue capacità tecniche e i successi sportivi che ha ottenuto parlano da soli.

Introdurre qualcuno del suo calibro nella nostra squadra tecnica d'esperienza aiuterà a guidare la direzione futura delle operazioni e a rafforzare il team. Non ho dubbi che le sue conoscenze contribuiranno a compiere un altro passo importante verso l'ambizione di tornare a vincere", commenta Capito. "In Williams ci attende una sfida avvincente e non vedo l'ora di registrare il contributo di FX". 

Il tecnico francese ha aggiunto: "Sarà una grande sfida e ho voglia di iniziare. Williams ha un grande team fatto di gente di talento, spero di poter lavorare insieme a loro e alla squadra senior per aiutare a ritagliare la direzione da seguire per il futuro, aiutare la squadra a realizzare le proprie ambizioni".