Lo scorso anno il podio era arrivato alla prima gara, quest'anno alla seconda. Lando Norris festeggia il ritorno tra i primi tre e lo fa dopo una gara solida, in cui la McLaren ha mostrato un'ottima prestazione ed il pilota la giusta dose tra grinta e velocità.

Rivivi la domenica di Imola

Ginocchiera sotto la frizione

L'inglese ha raccontato così la sua domenica: "Sono felice, abbiamo fatto un bel recupero dopo ieri. La gara è stata lunga e difficile, purtroppo non sono partito bene però ho rimontato perché avevo un bel passo, mi sarebbe piaciuto difendere la seconda posizione ma Lewis era troppo veloce. Avevo la ginocchiera che mi è finita sotto la frizione, è stato un mio errore. Con le soft per la ripartenza avevo un buon passo ma sapevo che avrei faticato tanto negli ultimi giri, avendo Lewis dietro non era facile. Ho cercato di tenerlo dietro per 3 o 4 giri, ma alla fine non ce l'ho fatta. Ma sono contento, non deluso. Pilota del giorno? Non pensavo di avere dei fan, grazie".