Callum Ilott entra a far parte del team Alfa Romeo come pilota di riserva per la stagione 2021. Il ventiduenne inglese è stato scelto non solo per le sue capacità, ma anche per l’esperienza accumulata in passato con il team di Hinwill, dopo l’esordio nel 2019 e la partecipazione ai test 2020 di Abu Dhabi.

Ilott si alternerà con Kubica al box, prendendo il posto del polacco in quegli eventi che coincidono con le gare, nelle altre categorie, che fanno parte del programma sportivo del polacco. Sostituzioni che lo porteranno in pista in alcune FP1 durante l'anno, a partire da quella di venerdì prossimo del GP del Portogallo.

Le dichiarazioni

Frédéric Vasseur, Team Principal Alfa Romeo e CEO Sauber: "Sono lieto di dare il benvenuto a Callum nel nostro team: il suo percorso nelle serie propedeutiche è stato impressionante ed è senza dubbio uno dei giovani piloti più talentuosi pronti ad affacciarsi alla massima categoria. Ha già lavorato con noi in passato, lasciando ogni volta un ricordo indelebile grazie alla sua etica del lavoro e ai buoni feedback, e non ho dubbi che sarà un'aggiunta molto positiva per Robert Kubica, che non sarà disponibile in varie occasioni a causa del su programma sportivo. Callum avrà un programma fitto e non vediamo l'ora di rivederlo in pista questo fine settimana".

Callum Ilott: "Sono davvero felice di entrare a far parte del team per questa stagione e vorrei ringraziare l’Alfa Romeo e la Ferrari Driver Academy per la fiducia che hanno riposto in me. Le due sessioni che ho avuto con il team negli ultimi due anni sono state estremamente utili per abituarmi al modo in cui lavora un team di Formula 1 e sono fiducioso di poter dare il mio contributo come pilota di riserva. Non vedo l'ora di essere in macchina e aiutare la squadra a continuare a crescere”.