GP Spagna, qualifiche: Hamilton fa 100 pole position! Verstappen 2°, Leclerc 4°

GP Spagna, qualifiche: Hamilton fa 100 pole position! Verstappen 2°, Leclerc 4°© Getty Images

Pole position numero 100 della carriera per l'inglese, che è riuscito a piegare un Verstappen molto veloce. Ferrari 4° con Leclerc e 6° con Sainz

Matteo Novembrini

8 maggio

Ed alla fine, la pole position numero 100 è arrivata: Lewis Hamilton abbatte un altro muro nella storia della F1, prendendosi la prima posizione sulla griglia di partenza del GP di Spagna. Niente da fare per Verstappen, secondo davanti a Bottas. Bene Leclerc, 4°, mentre Sainz è 6°.

Lewis davanti per appena 36 millesimi

L'inglese della Mercedes ha fermato il cronometro sull'1'16"741, fatto segnare nel rpiumo tentativo in Q3. Verstappen è riuscito a prendersi la prima fila, fermandosi a 36 millesimi dal tempo di Hammer, mentre Bottas ha concluso terzo a 132 millesimi. Gran guizzo di Leclerc, che all'ultimo tuffo è riuscito a prendersi la seconda fila: ottimo il suo 1'17"510, a meno di otto decimi dalla pole position. Gran qualifica per Ocon, quinto a 0"839 ed in seconda fila fino quasi alla fine, prima del giro di Leclerc. Il francese verrà affiancato dall'altra Ferrari di Sainz, sesto a 0"879. Dietro di lui quarta fila per Ricciardo e Perez, quindi Norris ed Alonso in quinta.

Carlos Reutemann in terapia intensiva

Q2: Gasly per la prima volta in stagione fuori dal Q3

Lotta sul filo per la top ten, e tutto si gioca sul filo dei centesimi: dentro Alonso con il decimo tempo, esclusi Stroll (appena 8 i millesimi di ritardo dallo spagnolo), Gasly (prima esclusione stagionale in Q2 per il francese, distacco di 16 millesimi da Fernando), Vettel (poco più di un decimo dalla Alpine numero 14), Giovinazzi e Russell. Nessun pilota ha strappato l'accesso alla Q3 utilizzando gomma media.

Calendario F1 2021, nuovi cambiamenti, Domenicali: "Decisioni a breve"

Q1: Distacchi irrisori

Un primo segmento di qualifica molto bello e combattuto, con un gruppo molto compatto: basti pensare che dal più veloce, Norris, al primo degli esclusi, Tsunoda, ci sono stati meno di 8 decimi. Insieme al nipponico, fuori anche un deludente Raikkonen con Schumacher, Latifi e Mazepin. Piccola soddisfazione per Mick, che si è messo dietro una Williams rifilando un distacco di 7 decimi al compagno di squadra Mazepin.

I passi gara del venerdì

La griglia di partenza

Fila 1: 1.Lewis Hamilton (Mercedes) 1'16"741 2.Max Verstappen (Red Bull) +0"036
Fila 2: 3.Valtteri Bottas (Mercedes)+0"132  4. Charles Leclerc (Ferrari) +0"769
Fila 3: 5. Esteban Ocon (Alpine) +0"839  6.Carlos Sainz (Ferrari) +0"879
Fila 4: 7.Daniel Ricciardo (McLaren)+0"881  8.Sergio Perez (Red Bull) +0"960
Fila 5: 9.Lando Norris (McLaren) +1"269 10. Fernando Alonso (Alpine) +1"406
Fila 6: 11.Lance Stroll (Aston Martin) 12.Pierre Gasly (AlphaTauri)
Fila 7: 13.Sebastian Vettel (Aston Martin) 14. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)
Fila 8: 15.George Russell (Williams) 16. Yuki Tsunoda (AlphaTauri)
Fila 9: 17. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)18.Mick Schumacher (Haas)
Fila 10: 19. Nicholas Latifi (Williams)20. Nikita Mazepin (Haas)

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi