Qual è stato il 2020 della Mercedes in Formula 1 è noto. Adesso diventa palese anche come, quei risultati, si siano tradotti in termini finanziari, con la pubblicazione del bilancio approvato e relativo a Mercedes Grand Prix Limited, realtà che gestisce il team di Formula 1 attraverso Mercedes-AMG Petronas Motorsport.

Miliardi di valore nell'esposizione tv

Il 2021 ha segnato l'ingresso di un nuovo azionista, con quota paritaria a Daimler e a Toto Wolff, nella figura di Ineos. L'impegno in Formula 1 ha portato un'esposizione mediatica quantificata in oltre 5,7 miliardi di dollari se misurata nel valore pubblicitario televisivo equivalente generato per gli sponsor. Il 2020 da protagonisti corso da Mercedes, in termini più semplici e comprensibili, ha visto il team ottenere una copertura mediativa del 19,2% nell'arco della stagione.

Hamilton tra gli atleti più pagati della classifica Forbes

A beneficiare delle prestazioni in pista è stato anche il marchio Mercedes, con un valore del brand incrementato da 31,9 a 49,3 miliardi, misurato da Interbrand. 

Meno GP e rinvii incidono sui premi

Ritagliando l'analisi dei numeri presentati con l'approvazione dell'esercizio 2020, si registra un giro d'affari di 355,5 milioni di sterline (412,7 mln di euro), contro i 363,6 milioni di sterline del 2019. La pandemia ha impattato notevolmente, soprattutto per il minor numero di gare, il rinvio della partenza del campionato e, quindi, il pagamento dei premi da parte della Formula 1 e dei contratti di sponsorizzazione legati allo svolgimento delle gare. 

In leggera flessione gli utili, con 13,6 milioni di sterline netti (15,8 mln di euro) rispetto ai 14,7 milioni di sterline realizzati nel 2019. Un'importante voce di spesa in calo è legata ai costi di sviluppo della monoposto, per il quale il team ha iscritto a bilancio 36,7 milioni di sterline (42,6 mln di euro), 5,7 milioni di sterline meno dell'anno precedente.

Personale in aumento

A fronte di spese inferiori sullo sviluppo, Mercedes ha ampliato lo staff operativo nell'area progettazione, ingegneria e produzione, ricordando anche la divisione Mercedes Applied Science che sviluppa progetti di ingegneria extra-Formula 1.

Il personale destinato a progettazione, ingegneria e produzione è di 906 persone contro le 872 registrate nel 2019. Il monte salari è cresciuto a 93,3 milioni di sterline (83,9 mln nel 2019), management compreso.

Infine, nell'elenco dei rapporti tenuti da Mercedes Grand Prix Limited, tra acquisti e vendite, si conta la cessione delle auto storiche a una società controllata da Toto Wolff, 3 milioni di sterline in acquisti dal Gruppo Daimler, 1,8 milioni di sterline da Mercedes High Performance (a fronte di 6,2 milioni di sterline di cessioni). Mercedes Formula E ha acquistato per un valore di 6,6 milioni di sterline (7,6 mln di euro) da Mercedes GP Limited. 

Il bilancio Mercedes GP Limited nel dettaglio