Pole position, anzi no. Lewis Hamilton è stato il più veloce nelle qualifiche tradizionali che gli consentiranno, domani, di scattare dalla prima posizione nella Qualifica Sprint. Secondo tempo per Max Verstappen, terzo Bottas. Ferrari in quarta posizione con Leclerc ed in nona con Sainz.

Boato a Silverstone

I circa 90 mila di Silverstone si sono fatti sentire nel momento decisivo del venerdì, con Lewis che è riuscito a strappare il miglior tempo in 1'26"134. Avrebbe potuto fare anche meglio, se solo nell'ultimo tentativo non avesse quasi perso la macchina in uscita dalla Vale vanificando i primi due settori record. Max Verstappen comunque non è riuscito a fare meglio di lui, fermandosi a soli 75 millesimi dal crono del numero 44. Una qualifica in progressione per Lewis, che tra Q1 e Q3 è riuscito a limare l'iniziale distacco che lo divideva da Max ad inizio qualifica. Bottas, terzo a 0"194, ha confermato il gioco di squadra Mercedes per aiutare Lewis in rettilineo, e domani scatterà nella Qualifica Sprint con Charles Leclerc al suo fianco. Il monegasco ha chiuso a 0"694, ed è scalato in seconda fila grazie all'ultimo crono cancellato a Perez, quinto alla fine con un ritardo di 710 millesimi. Sesto tempo per Norris, quindi Ricciardo, uno strepitoso Russell ottavo e capace di precedere anche Sainz e Vettel.

Q2: Magia di Russell

In una giornata in cui i piloti non sono vincolati a scegliere in Q2 le gomme per la partenza della Qualifica Sprint, nessuna tattica e tutto piede: in questo frangente capolavoro di Russell, che ha strappato l'accesso alla Q3 con uno strepitoso settimo tempo. Primo degli esclusi Alonso, fuori per soli 25 millesimi di ritardo da Norris, ed insieme allo spagnolo eliminati anche Gasly, Ocon, Giovinazzi e Stroll.

Q1: Tsunoda subito fuori

Nessuna grossa sorpresa nel primo segmento di qualifica, con Stroll a spuntarla per soli 26 millesimi a discapito di Tsunoda, primo degli esclusi. Fuori anche Raikkonen, Latifi, Schumacher e Mazepin, con il russo della Haas in testacoda nel finale.

La griglia di partenza della Qualifica Sprint

Fila 1: 1. Lewis Hamilton (Mercedes) 1'26"134 2. Max Verstappen (Red Bull) +0"075
Fila 2: 3. Valtteri Bottas (Mercedes) +0"194 4. Charles Leclerc (Ferrari) +0"694
Fila 3: 5. Sergio Perez (Red Bull) +0"710 6. Lando Norris (McLaren) +0"763
Fila 4: 7.Daniel Ricciardo (McLaren) +0"765 8. George Russell (Williams) +0"837
Fila 5: 9. Carlos Sainz (Ferrari) +0"873 10. Sebastian Vettel (Aston Martin) +1"045
Fila 6: 11. Fernando Alonso (Alpine) 12. Pierre Gasly (AlphaTauri)
Fila 7: 13. Esteban Ocon (Alpine) 14. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)
Fila 8: 15. Lance Stroll (Aston Martin) 16. Yuki Tsunoda (AlphaTauri)
Fila 9: 17. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) 18. Nicholas Latifi (Williams)
Fila 10: 19. Mick Schumacher (Haas)  20. Nikita Mazepin (Haas)

I tempi