Aston Martin, la FIA rigetta il ricorso: niente secondo posto per Vettel

Aston Martin, la FIA rigetta il ricorso: niente secondo posto per Vettel© Getty Images

I giudici hanno giudicato irrilevanti le nuove prove portarte dal team inglese per salvare il secondo posto di Vettel al GP d'Ungheria, confermando così la squalifica

10 agosto 2021

La FIA ha respinto la richiesta di revisione della squalifica di Vettel al GP d’Ungheria, ma il team - come annunciato da Otmar Szafnauer in un comunicato - si riserva il diritto di esaminare la sua posizione per valutare la possibilità di procedere con un appello.

Vettel si è visto cancellare il secondo posto perché i giudici hanno riscontrato che la monoposto inglese aveva terminato il GP con


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi