Kubica tra mille difficoltà: "Pista non semplice, poi il traffico"

Kubica tra mille difficoltà: "Pista non semplice, poi il traffico"© Getty Images

In qualifica non può fare miracoli, Robert Kubica. Alfa Romeo ha un bel potenziale, espresso da Antonio Giovinazzi. Il giro finale del polacco condizionato dalla cattiva preparazione, causa traffico

F.P.

4 settembre 2021

Difficilissimo chiedere di più. Robert Kubica chiude la qualifica in 18^ posizione, 1"4 di gap dal miglior crono, fuori dalla Q2 per 9 decimi e staccato di 1"3 da Antonio Giovinazzi. 

Salta in macchina al mattino, troppo poco tempo un'ora di prove libere 3 per immaginare un esito diverso, dopo essere stato chiamato a sostituire Kimi Raikkonen, positivo al Covid-19.

Pista inedita e pochi giri

"La pista non è facile, però queste cose non si possono sceg


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi