Jonathan Neale lascerà la McLaren. E' la notizia che arriva dalle principali testate britanniche, che parlano dell'imminente uscita di Neale dal gruppo con sede a Woking. 

Due decenni a Woking

Dopo 20 anni dunque l'attuale direttore generale lascerà la McLaren, squadra con la quale ha vissuto due decenni ricchi di soddisfazioni. Ancora non si sa la data ufficiale della separazione, ma la decisione è stata presa. Neale, laureato in fisica presso l'Università di Nottingham, sbarcò in F1 nel 2001 con la McLaren nel ruolo di direttore delle operazioni. Ha aiutato il team a rinforzarsi, portandolo a numerose vittorie e soprattutto al titolo Piloti con Lewis Hamilton nel 2008, quando già ricopriva la funzione di direttore amministrativo. Dopo l'addio di Ron Dennis nel 2016 Neale si è staccato dal team di F1 per lavorare direttamente con il gruppo McLaren come direttore generale.