Dieci posizioni di penalità per Lewis Hamilton. Dopo i dubbi della vigilia le prime prove libere del GP di Turchia hanno confermato che l'inglese della Mercedes è ricorso alla quarta unità del motore termico.

Questa la situazione delle Pu dopo la Russia


Hamilton sarà penalizzato

Il dubbio è stato sciolto circa 10 minuti dopo l'inizio della sessione, quando la Federazione ha ufficializzato con il suo documento le sostituzioni per il fine settimana del GP di Turchia. Oltre alla conferma dell'utilizzo della nuova Pu da parte di Sainz, è arrivata la notizia che anche Hamilton andrà in penalità. Vie differenti, dunque, tra Red Bull e Mercedes: i bibitari in Russia avevano scelto di sostituire la power unit in blocco (da qui la partenza dal fondo per Verstappen), mentre la casa della Stella ha preferito smarcare solamente un nuovo ICE piuttosto che un'unità completa, preferendo provare a partire a metà schieramento piuttosto che dall'ultima fila.

I tempi delle Fp1