Hamilton-Verstappen, i commissari rigettano il ricorso Mercedes

Hamilton-Verstappen, i commissari rigettano il ricorso Mercedes© LAT Images/Mercedes F1

Il Diritto di riesame è stato escluso che possa essere considerato in un caso come quello vissuto in Brasile. I commissari non hanno ritenuto, inoltre, la prova video tale da aggiungere alcunché alle considerazioni fatte con le riprese disponibili durante il GP

Fabiano Polimeni

19 novembre

Richiesta respinta. Così hanno deciso i commissari del GP del Brasile dopo aver esaminato la richiesta di riesame avanzata da Mercedes in merito all'episodio tra Verstappen e Hamilton, il tentativo di sorpasso al giro 48, conclusosi con entrambe le macchine larghe nella via di fuga di curva 4 a Interlagos. 

Ancora una volta, le prove sottoposte da chi ha chiesto una nuova analisi dell'episodio sono state rigettate, perché considerate "non rilevanti". 

In particolare, i commissari che si sono pronunciati in Qatar - collegio nella com


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi