Sainz: "Buona posizione di partenza, domani tutto è possibile"

Sainz: "Buona posizione di partenza, domani tutto è possibile"© Getty Images

Appuntamento nuovamente rimandato tra Sainz e la prima pole della carriera, ma lo spagnolo si augura di poter vivere una giornata da protagonista nel GP di casa

L'appuntamento con la prima pole position della carriera è ulteriormente rimandato, anche se sarebbe stato bello per Carlos Sainz riuscirci nel GP di casa in Spagna. Dalla terza casella, lo spagnolo proverà allora a cogliere il primo successo, su un tracciato su cui la Ferrari non vince dal 2013 con un altro spagnolo, Fernando Alonso.

Carlos rimpiange un set di morbide

A caldo Sainz ha commentato così il suo sabato: "Finora il weekend è stato difficile, le condizioni non sono state semplici, per il caldo e per il vento, ma siamo riusciti a fare un discreto giro che ci permetterà di lottare domani. Penso che la chiave domani sarà la partenza e poi la gestione delle gomme, poi vedremo. La posizione di partenza è buona. Domani tutto è possibile, sicuramente ci proveremo e faremo del nostro meglio per provare a portarci davanti al via".

Nel Q2 Leclerc è riuscito a salvare un set di morbide nuove, mentre Carlos non è riuscito a fare altrettanto per via di un primo tentativo che non gli avrebbe dato la garanzia di accedere al Q3: "Non è stata una qualifica ideale perché non ho fatto un buon giro con gomma usata e mi mancherà una gomma nuova domani, ma tutto potrà accadere e faremo del nostro meglio".


  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi